HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
AMARSI? CHE CASINO!

1


VIAGGIO NEL MONDO DEL DATING
Dio li fa internet li accoppia
UNA PERSONA SU QUATTRO CERCA UN PARTNER ONLINE,
e accanto ai siti di incontri generalisti ne nascono di targettizzati,
studiati per intrecciare immediate affinità elettive.




 



 
 


Da quello per incontri in aeroporto a quelli per vegetariani, per genitori single, amanti di Apple, scambisti dal sesso mordi e fuggi, gli spirituali, gli amanti della buona cucina e quelle di McDonald's… oppure i classici etero, gay, lesbica, bisessuale, cougar amante di triangoli o sesso senza impegno.

Sono ormai anni che esistono siti e applicazioni che permettono alle persone di conoscersi ed incontrarsi. Sempre più persone ricorrono all’uso di queste applicazioni per trovare ciò che desiderano. Del resto incontrarsi per caso, per strada o al bancone di un locale, è terribilmente out e soprattutto tremendamente difficile trovare l’uomo o la donna della propria vita nelle serate in discoteca. Qui il caso conta poco, perché gli utenti sono milioni ed ognuno con la propria caratteristica dichiarata. Rispetto alla discoteca, all’apericena o al bar, in questo caso si ha la matematica certezza che tutte le persone iscritte sono lì per fare incontri.

Il dating contemporaneo è online: 5 mila i siti di incontri in Europa, e in Italia 1 persona su 4 dichiara di aver iniziato la propria relazione nel web.
Tanto che, oltre ai soliti noti (community generaliste come Meetic. it, che conta circa 7 milioni d'iscritti) si moltiplicano i siti di incontri fortemente specializzati, che permettono di trovare il partner più simile in base ai propri gusti, passioni e stili di vita, tipo I food lovers, Gli spirituali, Gli amanti degli animali, Mac-fan, I single di ritorno, Gli scambisti.

Per gli etero vi sono i classici Tinder, Meetic, Blendr e Voo utili per incontrare una persona interessante che si trovi nelle vicinanze e che corrisponda al proprio interesse. The Inner Circle, invece è tra le più selettive e mette in contatto giovani professionisti che vivono vicini e condividono professionalità, interessi e hobby. Simile a Inner Circle abbiamo BeLinked, ovvero uomini e donne in carriera trovano affinità in base al proprio lavoro ed ai propri interessi.
Per i gay sicuramente Grindr, social network di tendenza e molto usata per incontri occasionali.
Per le lesbiche vi è l’americana Her sbarcata da poco in Italia e Wapa, applicazioni destinate alla conoscenza tra donne.
Poi vi sono app particolari come Bumble, un applicazione dove sono le donne ad avere il comando e le redini dell’inizio. In questa app infatti solo le donne possono prendere l’iniziativa, avviando le conversazioni.
Oppure Happn che favorisce la conoscenza di due persone che si sono incontrate casualmente tipo in strada o sulla metro. Ogni volta che due persone con quest’app scaricata sul telefono si incontrano, viene registrato l’avvenimento e si crea un collegamento grazie al quale potrete sapere quando, dove e a che ora vi siete incontrati. Quando entrambe le persone si lasceranno un like reciproco, solo allora si attiverà la chat e si potrà cominciare a chattare.
Gleeden invece è l’applicazione di incontri per instaurare relazioni extraconiugali.

Plenty of Fish è incentrata sui bisogni relazionali nel senso che l’utente dovrà speciifcare ciò che ritiene necessario in una relazione.
Ashley Madison permette di incontrare l’amante ideale per avventure extraconiugali.
3nder favorisce gli incontri per triangoli amorosi.

Ma come detto, non tutti però ricercano l’anima gemella o decidono volontariamente di stare lontani da qualunque impegno sentimentale, alcuni cercano solo compagnia per una notte. A proposito di Scambisti, negli ultimi anni sempre più coppie o single giocano a “scambiarsi” il partner. La pratica dello scambismo è sempre più diffusa anche in Italia. Le stime parlano di un 10% di coppie che praticano o vorrebbero praticarlo, ovviamente molte scelgono l’anonimato e non è certo facile fare una stima precisa. Questi siti di incontri scambisti raccolgono migliaia di profili dove è descritto un po’ di tutto, dalla provenienza, ai gusti, alle pratiche sessuali preferite. Ovviamente è garantito l’anonimato, in quanto non è obbligatorio scrivere il nome e cognome ma solo un nickname.
Ad esempio AdultFriendFinder ha oltre 24 milioni di iscritti e risulta uno dei più frequentati. Gli scambisti di Palermo invece si organizzano su un sito locale che conta 500 mila iscritti. Si tratta di “Sesso in auto.”
Una cinquantina di macchine, in un luogo della città scelto sul web, luci di posizione attivate e quando arriva la coppia che sembra più interessante si avviano i lampeggianti. E così la moglie o il marito scendono dall’auto e iniziano una conoscenza intima con gli altri coniugi. Queste le regole da seguire per gli scambisti palermitani.
Basta registrarsi alla community, inserire un nickname e il gioco è fatto. Nulla d’illegale, se non fosse per il fatto che svolgono queste attività sessuali per strada, all’interno delle loro auto, non curanti di chi e cosa li circonda.


 





 










 





 
 
 





ARTICOLO DI ADAMO BENCIVENGA
 FONTI:
 http://www.gds.it/gds/edizioni-locali/palermo/dettaglio/articolo/gdsid/292823/
http://d.repubblica.it/amore-sesso/2013/10/02/news/siti_incontri_specializzati-1828122/
https://associazionemind.it/una-app-per-ogni-gusto-sessuale/
https://lanottedivenere.it/chat-per-adulti/




FOTO GOOGLE









1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1