HOME   CERCA NEL SITO   CONTATTI   COOKIE POLICY
 
 1
CHE FINE HA FATTO?
 
 

Orchidea De Santis
Il sogno erotico degli italiani
Che fine ha fatto l’attrice del film “La Nipote”?
Nel corso della sua lunga carriera, ha spaziato dal cinema
alla radio, passando per il teatro e la tv, prima di sparire dalle scene.



 



 
 


 

Nata a Bari nel 1948, Orchidea De Santis è figlia di un ufficiale della Marina Militare. Con la famiglia, giovanissima, si sposta a Gallipoli e poi a Roma, seguendo la sorella di 16 anni più grande. Nel 1960 entra a far parte del coro delle voci bianche della Rai.

Si avvicina al cinema a metà degli anni sessanta, con piccole parti di contorno debuttando a soli 16 anni in “Queste pazze, pazze donne” di Marino Girolami.

L’incontro casuale con Luciano Salce a Piazza del popolo a Roma le dà l’opportunità di lavorare nel 1966 nel ruolo di Agnese in “Come imparai ad amare le donne”. Da lì una serie infinita di film come interprete della commedia sexy all'italiana, genere molto di moda al tempo. Comunque spazia tra diversi generi cinematografici dal thriller con “Il tuo dolce corpo da uccidere” del 1970, al poliziesco con “Concerto per pistola solista” sempre del 1970, al satirico brillante con “Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno” del 1974 ritagliandosi un ruolo fondamentale nel cosiddetto filone boccaccesco. Mai protagonista interpreta film d’autore come Colpo di stato di Luciano Salce (1969), Paolo il caldo di Marcello Vicario (1973) con Giancarlo Giannini e Ornella Muti Per amare Ofelia di Flavio Mogherini (1974) con Renato Pozzetto.

Nel 1974 ottiene finalmente una parte da protagonista nel film “La nipote” di Nello Rossati, una pellicola cult in cui la bella Orchidea ricopre la parte della domestica Doris. Purtroppo nel 1980 sul set del film “Arrivano i gatti” di Carlo Vanzina, è vittima di un grave incidente, cadendo in una botola e si rompe il gomito che le verrà ricostruito a seguito di due interventi chirurgici.

A partire dalla metà degli anni ottanta le sue apparizioni cinematografiche si diradano. La sua ultima pellicola, a inizi anni Novanta, è “Le amiche del cuore” di Michele Placido. Si dedica al teatro e lavora con Fiorenzo Fiorentini e Mario Scaccia.
Dopo il ritiro dal grande schermo si dedica a tematiche animaliste ed ambientaliste e diventa una blogger di successo.



 


































1


ARTICOLO A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
FONTI:

https://www.giornalepop.it/intervista-a-orchidea-de-santis-icona-erotica/
https://www.ck12.it/2021/04/10/orchidea-de-santis-attrice-la-nipote/
https://it.wikipedia.org/wiki/Orchidea_De_Santis

FOTO GOOGLE IMAGE


 







SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e
l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.

( All images and materials are copyright protected 
and are the property of their respective authors.

If the author deems improper use, they will be deleted from
our site upon notification.) Scrivi a
liberaeva@libero.it


Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione.
L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY



TORNA SU (TOP)
 

LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati
  Contatti