HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
MUSICA PASSIONE
Storia delle Canzoni di Lucio Battisti

1


7 e 40
La dinamica dell’impazienza
Battisti 1969








 

 

Adamo di cosa si parla?
Del brano di Mogol Battisti uscito il 14 ottobre del 1969 come lato B di “Mi ritorni in mente”. Fu il settimo singolo da interprete di Lucio Battisti. Comunque inizialmente il lato A del disco doveva contenere il brano “7 e 40” e, il lato B, “Una”, ma quando Battisti completò “Mi ritorni in mente” venne deciso l'inserimento di questo brano nel singolo a scapito di “Una”. “7 e 40” arrangiata da Detto Mariano venne poi inserita nell'album raccolta Emozioni.

Fu un successo?
Beh questo non lo possiamo sapere visto che la canzone trainante del 45 giri fu “Mi ritorni in mente” che raggiunse il primo posto della classifica italiana e vi rimase per due settimane. Alla fine dell’anno risultò undicesimo tra i dischi più venduti del 1969.

Il testo di “7 e 40” di cosa parla?
Di un addio, o meglio della nostalgia di lui dopo la separazione.
Mentre all’inizio sembra che sia proprio lui ad invitarla ad andarsene, sollecitandone la partenza (“presto, presto …”), nell’inciso “da un minuto sei partita e sono solo, sono strano e non capisco cosa c’è …” la canzone rallenta e la situazione si ribalta.

Quindi cosa succede?
Appena lei lascia la casa per prendere il treno delle 7:40, lui si ritrova solo, si sente smarrito e ha un ripensamento (“è possibile che abbia fin da ora già bisogno di te?”) accorgendosi di non poter vivere senza di lei. Così cambia idea, pensa di mettersi in viaggio e quindi decide di prendere l'aereo delle 8:50 per arrivare a destinazione prima del treno e riconciliarsi con lei. (”mi sono informato c’è un volo che parte alle 8 e 50, con l’aereo in un’ora son lì … quando arrivi col treno mi vedi …”)

Musicalmente?
Come non mai in questo brano si sente evidente la simbiosi tra le parole di Mogol e il genio di Battisti, testo e musica si incastrano perfettamente rallentando e accelerando nella dinamica della fretta e dell'impazienza e del treno che parte al fine di descrivere al meglio gli stati d’animo e le emozioni del protagonista.

















 

 
 
 



GUARDA IL VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=biyV3A3YwnU




L'INTERVISTA A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
https://www.facebook.com/Le1000CanzoniPiuBelleDiTuttiITempi/posts/il-45-giri-di-7-e-40-lato-b-di-uno-strepitoso-singolo-che-aveva-come-lato-a-mi-r/978670162225247/
http://diapasone.altervista.org/7-e-40-lucio-battisti-significato-interazioni-effetti-collaterali/?doing_wp_cron=1651844724.1292340755462646484375


IMAGE GOOGLE



LEGGI LA STORIA DELLE ALTRE CANZONI SU MUSICAPASSIONE

LEGGI LA STORIA DELLE ALTRE CANZONI DI BATTISTI








1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1