HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
CORTIGIANE

1

INTERVISTA IMPOSSIBILE A
Caterina Walters
L'ultima grande cortigiana
dell'era vittoriana
Conosciuta anche come "Skittles"
ha avuto diversi amanti tra i quali
imperatori, primi ministri, duchi e
diversi membri della famiglia reale
britannica tra cui il futuro re
Edoardo VII e il principe Alfredo,
duca di Edimburgo





 
(Liverpool , Inghilterra 13 giugno 1839 - Mayfair, Londra 5 agosto 1920)
 

 

 
Catherine Walters, conosciuta anche come "Skittles", è stata una delle ultime grandi cortigiane della Londra vittoriana. I suoi benefattori erano imperatori, primi ministri, duchi, leader di partiti politici e diversi membri della famiglia reale britannica tra cui il futuro re Edoardo VII e il principe Alfredo, duca di Edimburgo.

Madame le sue origini?
Sono nata a Liverpool e sono la terza dei cinque figli di Edward Walters, un doganiere di Liverpool trasformato in locandiere nel Cheshire e Mary Ann Fowler. Mio padre era un ubriacone e mia madre è morta di parto, così a 16 anni grazie a Lord Fitzwilliam che diventò il mio amante mi sono trasferita a Londra.

Come mai era soprannominata Skittles?
Da giovane lavoravo in una pista da bowling a Chesterfield Street vicino a Park Lane e lo Skittles è l’antenato del bowling, antichissimo gioco che si praticava nel MedioEvo.

Dicono fosse una donna molto bella…
Più che per la mia bellezza sono famosa per essere stata un’abile cavallerizza, venivo definita la più elegante amazzone dell’epoca, pensi che nel 1860 una mia cavalcata ad Hyde Park attirò enormi folle di turisti. Molti di loro svennero per il mio look aggressivo indossato senza biancheria intima e confezionato su misura da Henry Poole & Co. Le signore aristocratiche copiarono il taglio attillato del mio abito da equitazione e divenni una nota trendsetter.

Lei ripeteva da giovane che la bellezza non sarebbe mai fiorita in un ambiente povero e squallido.
La bellezza bisogna curarla e di certo non si conserva tra sporcizia, malattia e ignoranza.

Ebbe molti amanti vero?
Più che amanti direi delle vere e proprie relazioni con uomini famosi tra cui Aubrey de Vere Beauclerk, con il quale fuggii per alcuni mesi in America nella seconda metà del 1862; Napoleone III; il ministro delle finanze francese Achille Fould; e il Principe di Galles poi re Edoardo VII. Fui anche il primo amore del poeta Wilfrid Scawen Blunt, lui rimase infatuato di me per il resto della sua vita.

Ha dimenticato Spencer Cavendish…
Ah sì il marchese di Hartington, che inseguii a New York durante la guerra civile americana. Avevo 19 anni. Lui per ricompensarmi mi regalò una casa a schiera di Mayfair con una stalla di purosangue e una rendita di 2000 sterline l'anno quando ci lasciammo, pensi che dopo la sua morte la famiglia Cavendish continuò a pagare quella somma.

Il diarista Henry Labouchiere la descrisse molto bene…
Esaltò i miei occhi grigio-blu, i capelli castani, la vita di 18 pollici e scrisse che avevo un cuore così capriccioso per essere l'unica puttana nella storia a mantenerlo intatto.

Infatti non si sposò mai vero?
Mai.

Al tempo era considerata una cortigiana discreta…
Nonostante corressero voci sulle mie presunte relazioni con uomini ricchi e famosi non ho mai confermato né smentito. Per questo motivo ero molto ricercata ed apprezzata.

Come cortigiana divenne molto ricca.
Le mie relazioni più o meno sentimentali mi diedero di certo un benessere economico e una vita tranquilla. Oltre alla mia casa a Mayfair, possedevo altre proprietà tra cui due alberghi, uno in Francia e l’altro in Inghilterra.

Nel 1879 la cortigiana più famosa dell’era vittoriana, ormai quarantenne, ebbe un'ultima grande passione per il diciannovenne Gerald de Saumerez, che avrebbe ereditato il suo patrimonio alla sua morte che avvenne per emorragia cerebrale il 5 agosto 1920 nella sua casa a, Mayfair. Fu sepolta nel cimitero del monastero francescano a Crawley , nel West Sussex.













 

 
 
 



L'ARTICOLO E' A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
E' STATO REALIZZATO GRAZIE A:

https://en.wikipedia.org/wiki/Catherine_Walters
https://henrypoole.com/individual/catherine-skittles-walters/
IMMAGINI REPERTORIO



IMAGE GOOGLE
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it




INTERVISTE IMPOSSIBILI
ELENCO ALFABETICO      ELENCO CRONOLOGICO        ELENCO PER CATEGORIE




1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1