HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
CINEMAPASSIONE
LE DIVE DEL MUTO



1

INTERVISTA IMPOSSIBILE A
Bessie Barriscale
La Cowgil del muto
Attrice statunitense, moglie del regista
Howard C. Hickman e cugina delle attrici
Edith e Mabel Taliaferro






(Hoboken, 30 settembre 1884 – Kentfield, 30 giugno 1965)

 

 

Madame le sue origini?
Il mio vero nome è Elizabeth Barry Scale, sono nata nel New Jersey, e sono figlia di immigrati irlandesi. Mio padre venne negli Stati Uniti con una compagnia londinese e ci rimase. Ho iniziato a calcare i palcoscenici all'età di 5 anni.

All’inizio solo teatro vero?
Quando la mia famiglia si trasferì a San Francisco debuttai al Baldwin Theatre, poi iniziai a girare gli Stati Uniti. Interpretai l'ingenua della Proctor Stock Company al Fifth Avenue Theatre di New York, dopo di che avevo interpretato Madge in In Old Kentucky per due anni. Andai anche in Inghilterra con la commedia Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch, interpretando il ruolo di Lovey Mary.

Nel 1902 sposò l'attore Sumner Gard…
Avevo diciotto anni ma ci sposammo in segreto, lo tenni nascosto ai miei genitori per oltre un anno. Ma non funzionò dopo cinque anni sposai Howard C. Hickman attore, regista e produttore cinematografico.

Il suo debutto al cinema?
Iniziai nel 1913 debuttando sullo schermo in Rose of the Rancho e poi non fermandomi più. Alla fine della mia carriera ho contato più di sessanta film. Lavorai molto per la New York Motion Picture Company e la Triangle Film Corporation per citare le più importanti. Annunciai il mio ritiro nei primi anni trenta. L'ultimo film cui partecipai fu The Man Who Reclaimed His Head, che uscì nel dicembre 1934.

Cosa piaceva di lei?
Nelle scene western facevo la cavallerizza, la cowgirl e la ragazza audace e coraggiosa. Il pubblico rimaneva affascinato dalle mie capacità di superare con l’astuzia i fuorilegge.

Insieme al suo secondo marito si dedicò attivamente alla produzione.
Fui a capo della Bessie Barriscale Features, che produsse in quel periodo una dozzina di film.

Nel 1919 si prese una lunga pausa dal cinema…
Insieme a mio marito attraversammo tutto il paese per otto anni con il circuito del vaudeville Keith-Orpheum. Ci esibivamo nei teatri e nelle piazze eseguendo scenette comiche.

Dopo il ritiro definitivo cosa fece?
Era il 1927, vivemmo a Los Angeles prima di trasferirci nella contea di Marin nel 1945.


Barriscale morì a Kentfield, in California, il 30 giugno 1965 all'età di ottantuno anni.
Venne sepolta accanto al marito, Howard C. Hickman, nel cimitero di Mount Tamalpais a San Rafael, in California. La Barriscale era rimasta vedova nel 1949. Per il suo contributo all'industria cinematografica, le venne assegnata una stella sulla Hollywood Walk of Fame al 6652 di Hollywood Blvd.





















 

 
 
 



L'ARTICOLO E' A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
E' STATO REALIZZATO GRAZIE A:

https://it.wikipedia.org/wiki/Bessie_Barriscale
https://chrisenss.com/silent-western-film-star-bessie-barriscale/


IMAGE GOOGLE
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it




INTERVISTE IMPOSSIBILI
ELENCO ALFABETICO      ELENCO CRONOLOGICO        ELENCO PER CATEGORIE




1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1