HOME   CERCA NEL SITO   CONTATTI   COOKIE POLICY
 
 1
AMARSI? CHE CASINO!
 


 

Hot Wifing
La relazione di coppia oltre lo scambismo



 



 
 


Adamo che cos’è l’hotwifing?
Originariamente il termine è stato coniato per quei film porno dove due attori interpretano marito e moglie e si lasciano andare allo scambismo riflettendo così sullo schermo le fantasie di coppie reali che stanche del loro menage cercano nuovi stimoli con una terza persona.

Dove e come si usa il termine?
Di solito è abbinato a "Moglie sexy" ed è ampiamente utilizzato nelle app di incontri e nelle comunità scambiste per riferirsi a una moglie a cui è consentito avere relazioni intime con altri. Ovviamente la pratica è incoraggiata dal marito al quale piace l’idea, anche non partecipando attivamente, che la propria donna vada a letto con altri partner maschili e ne tragga soddisfazione sessuale.

Un vero e proprio tradimento lecito e consentito…
Direi un vero e proprio calcio alla monogamia, un atto di ribellione verso chi vorrebbe mettere ordine nella società e incatenare le donne a un solo maschio. In questo caso senza alcun sotterfugio o sensi di colpa la donna, con il marito consenziente, può ospitare tutti i maschi che desidera.

Ovviamente la dinamica è valida quando vi è una scelta e nessuna imposizione nella coppia.
E direi estremamente appagante per entrambi. Il marito in questione, attraverso gli occhi di un altro uomo e il suo conseguente piacere, vede la propria moglie sexy, attraente, desiderata e sublimata dalle attenzioni che lui non riesce più a darle in quanto marito.

Mentre per la donna?
Per lei è sicuramente una pratica di forte autostima nella consapevolezza che l’insoddisfazione sessuale nell’ambito della coppia non è dipeso da lei, ma sostanzialmente dall’abitudine della pratica. E nel contempo con la ritrovata convinzione che il passare degli anni non è assolutamente un problema, si sente nuova, seducente e libera di avere altre relazioni alla luce del sole con altre persone che desidera.

Quindi l’hotwifing non è una brutta cosa…
Nei termini di come l’abbiamo raccontata direi di no, il potere è condiviso senza alcuna prevaricazione, anche perché non essendoci segretezza le persone coinvolte accettano il proprio ruolo e la donna si presenta sempre come moglie di, anzi è proprio l’essere moglie che fa scattare la libido, come del resto l’uomo che accetta il suo ruolo di cornuto soddisfatto e consapevole.

Perché è diffuso solo l'hotwifing e non l’hothusbanding?
L’amara verità è che gli uomini sexy sono rari, ma anche perché viviamo in stereotipi standardizzati in cui ancora oggi si pensa alla donna come merce di scambio del proprio piacere per cui è l’uomo stesso a favorire la pratica e non viceversa.

Che differenza c’è con lo scambismo?
Beh qui si va oltre, come dicevo, non è affatto essenziale la presenza del marito durante il rapporto sessuale, qui si tratta di scambismo coniugale. Ossia è una coppia che si scinde solo sessualmente e momentaneamente per un’ora, un pomeriggio, una notte, una vacanza per poi rientrare nella propria vita quotidiana. Insomma provare l’effetto di relazionarsi con altri partner per poi tornare ad essere la moglie affettuosa di sempre e di certo più desiderata dal proprio marito.

Quindi possiamo definirlo un matrimonio aperto…
Esatto. Il godimento che si prova non è vedere la propria metà posseduta o che possiede un altro corpo, ma è soprattutto mentale. Nella consapevolezza che ognuno gode di dinamiche sessuali diverse entrambi i partner hanno il diritto di mettere alla prova quelle fantasie fintanto che tutte le persone coinvolte siano consenzienti. Rispetto alla coppia aperta però qui c’è l’elemento non trascurabile del piacere dell’altro/a di concedere il partner.

L’hotwifing differisce anche dal poliamore…
Qui non ci sono sentimenti reciproci e non vi è affatto una poligamia sentimentale in cui gli aderenti sono attivi e consapevoli e innamorati e partecipi della situazione familiare che si sono impegnati a costruire.

















 





1
ARTICOLO A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
FONTI:
https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/ldquo-offro-mia-moglie-rdquo-si-chiama-ldquo-hot-wifing-rdquo-ovvero-330065.htm
https://www.menshealth.com/sex-women/a38278676/what-is-a-hotwife/
© All rights reserved
FOTO GOOGLE IMAGE


 



SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e
l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.

( All images and materials are copyright protected 
and are the property of their respective authors.

If the author deems improper use, they will be deleted from
our site upon notification.) Scrivi a
liberaeva@libero.it


Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione.
L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY



TORNA SU (TOP)
 

LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati
  Contatti