HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
MUSICA PASSIONE
Le AutoInterviste

1

Voglio vederti danzare
Come le zingare del deserto
(Franco Battiato, 1982)








 

 

Adamo mi parli del brano “Voglio vederti danzare”?
È una canzone scritta e composta da Franco Battiato inserita nell’album L'arca di Noè, pubblicato nel 1982.

Ci sono anche versioni in lingua straniera vero?
Sulla scia del successo, Franco Battiato ha riscritto il testo della canzone anche in inglese e spagnolo. Così nel 1985 e nel 1987 le canzoni I want to see you as a dancer e Yo quiero verte danzar sono state raccolte dal cantautore rispettivamente negli album Echoes of Sufi Dances e Nomadas, che sono raccolte di brani scritti rispettivamente in inglese e in spagnolo.

Di che si tratta?
Il testo, ricco di immagini e rimandi esotici evoca le differenze del mondo musicale occidentale rispetto a quello orientale («Voglio vederti danzare / come le zingare del deserto / con candelabri in testa» contrapposto a «Nell'Irlanda del nord / nelle balere estive / coppie di anziani che ballano / al ritmo di sette ottavi»).

Possiamo definirlo un viaggio attraverso la danza?
Esatto, un viaggio di migliaia di chilometri verso Oriente, alla scoperta di etnie diverse, tradizioni antichissime di culture e popoli lontani. Un viaggio che ha come filo conduttore la danza. Danza come linguaggio del corpo e dello spirito, rituale propiziatorio, mezzo per entrare in contatto col divino e l’infinito.

Da dove si parte?
Dall’Egitto dove incontriamo “le zingare del deserto con candelabri in testa” chiaro riferimento al Raqs Shamadan, ovvero una danza ricorrente nei matrimoni egiziani, durante i quali le danzatrici portano in equilibrio sulla testa un grande candelabro in segno di augurio. Subito dopo incontriamo “le balinesi nei giorni di festa”, che con costumi coloratissimi danzano per i loro dei. Da Bali ci ritroviamo in Turchia per vedere ballare i dervisci che girano sulle loro spine dorsali per raggiungere l’estasi. Poi siamo in India accolti dal suono tintinnante delle “cavigliere del Kathakali”. Per poi approdare in Albania ed ascoltare Radio Tirana che trasmette musiche balcaniche per vedere poi i danzatori bulgari che ballano a piedi nudi sui bracieri ardenti. Come ultima tappa del nostro viaggio torniamo nel nostro mondo occidentale e precisamente in Irlanda del Nord, dove “coppie di anziani ballano al ritmo di sette ottavi” passando per la Bassa padana, nelle balere estive dove coppie di anziani ballano vecchi valzer viennesi.

Quindi una danza che unisce o separa i popoli?
Sebbene in apparenza estremamente dissimili vi è una profonda e intima connessione nelle espressioni del movimento umano, quindi niente contrapposizione tra oriente ed occidente ma un corpo in movimento legato dallo spirito, insomma una profonda unità di pratiche diverse come possono essere le danze sciamaniche o le danze dei dervishi e un semplice giro di valzer.

Ebbe successo vero?
Come detto il brano fu il primo estratto dall’album L’arca di Noè, che fu un vero successo: con più di 500.000 copie vendute, si piazzò al numero 1 e rimase in classifica per molti mesi.

 

 










Il testo
Voglio vederti danzare
Come le zingare del deserto
Con candelabri in testa
O come le balinesi nei giorni di festa
Voglio vederti danzare
Come i dervishes turners che girano
Sulle spine dorsali
O al suono di cavigliere del Katakali
E gira tutto intorno alla stanza mentre si danza, danza
E gira tutto intorno alla stanza mentre si danza
E Radio Tirana trasmette
Musiche balcaniche mentre
Danzatori bulgari
A piedi nudi sui bracieri ardenti
Nell'Irlanda del Nord
Nelle balere estive
Coppie di anziani che ballano
Al ritmo di sette ottavi
E gira tutto intorno alla stanza mentre si danza, danza
E gira tutto intorno alla stanza mentre si danza
Nei ritmi ossessivi la chiave
Dei riti tribali
Regni di sciamani
E suonatori zingari ribelli
Nella Bassa padana
Nelle balere estive
Coppie di anziani che ballano
Vecchi valzer viennesi











 


 

 
 
 



L'INTERVISTA A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
E' STATA REALIZZATA
 GRAZIE A:

https://auralcrave.com/2019/11/29/voglio-vederti-danzare-cultura-e-significato-del-brano-di-battiato/
https://it.wikipedia.org/wiki/Voglio_vederti_danzare
https://significatocanzone.it/voglio-vederti-danzare-franco-battiato-testo-significato
IMAGE GOOGLE



LEGGI LA STORIA DELLE ALTRE CANZONI SU MUSICAPASSIONE


1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1