HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
AMARSI? CHE CASINO!

1

LE SPOSE BAMBINE
IN ITALIA
«Non edulcoriamo la realtà: i matrimoni
giovanili e forzati sono un'autorizzazione
allo stupro».
Ha dichiarato la senatrice Emma Bonino





 
 



Secondo uno studio delle Nazioni Unite nel mondo sono 650 milioni le giovani che si sono sposate da minorenni, o addirittura bambine e nella stragrande maggioranza dei casi i matrimoni sono combinati dalle famiglie. Il fenomeno non si arresta anzi secondo le previsioni nel 2030 il numero di questi matrimoni aumenterà di 150 milioni. Riguardano bambine private dei loro diritti che ogni giorno vengono date in sposa, senza che abbiano la possibilità di opporsi, spesso a persone molto più grandi di loro.

Questi matrimoni causano abbandono scolastico, favoriscono casi di violenza e abusi domestici, isolamento sociale e mancanza di indipendenza ed emancipazione. Le gravidanze precoci inoltre hanno elevati rischi di mortalità sia per la madre che per il bambino: le complicanze legate a gravidanza o parto sono la prima causa di morte per le adolescenti tra i 15 e i 19 anni, in tutto il mondo.

Purtroppo ACCADE ANCHE IN ITALIA dove è stato introdotto il reato di matrimonio forzato attraverso il codice rosso, ma la legge permette ancora, anche se in casi eccezionali, il matrimonio minorile a partire dai 16 anni. Si pensa spesso che le spose bambine, i matrimoni combinati e quelli forzati siano qualcosa distante da noi, che riguardi solo Paese distanti dalla nostra cultura ma non è così. Il fenomeno trova spazio anche all’interno di comunità di immigrati provenienti da Paesi in cui la pratica è tuttora diffusa. In Italia, i dati mancano. Le unioni non vengono registrate e quando sono celebrate all'estero non vengono comunicate alle autorità italiane. Il 41% delle vittime di matrimonio forzato ha cittadinanza italiana

«È necessaria una legislazione specifica», spiegano le associazioni Non c'è Pace Senza Giustizia e The Circle Italia Onlus. «Agire su più fronti per prevenire e contrastare questa grave violazione dei diritti umani dei minori e assistere le vittime».
«Non edulcoriamo la realtà: i matrimoni giovanili e forzati sono un'autorizzazione allo stupro». Ha dichiarato la senatrice Emma Bonino.






 

FINE




 
 
 




WEB REPORTAGE
© All rights reserved
FONTI
https://www.ilpost.it/2021/06/21/spose-bambine-actionaid/
https://www.vanityfair.it/article/spose-bambine-cosi-si-violano-i-diritti-umani-anche-in-italia


© Riproduzione riservata























1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1