HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
AMARSI? CHE CASINO!
VIAGGIO NEL PIACERE

1

IL MESTIERE ANTICO
Kabukichō
Il quartiere a luci rosse di Tokyo
Viaggio nel piacere
tra love hotel, night club,
soap land, Hostess club,
Host Club, kyabakura e
Oppai bar





 

 


Ecco Kabukichō il distretto a luci rosse di Tokyo più famoso del mondo! Sorge alle spalle della stazione di Shinjuku, il nodo ferroviario più trafficato al mondo. Da queste parti le attività più remunerative sono il gioco d’azzardo, l’intrattenimento per adulti e la prostituzione. La sicurezza è incredibilmente gestita dalla Yakuza, la potente mafia giapponese. Qui si gioca il pachinko, un misto tra un flipper e una slot machine, un gioco diventato una vera e propria malattia per centinaia di migliaia di giapponesi!

Il nome del distretto proviene da un teatro kabuki che non fu mai costruito. Prima e dopo la seconda guerra mondiale questo posto era il paradiso di cultura popolare con centinaia di teatri, ma dopo la crisi di quel genere di spettacolo la conversione a grande bordello mondiale diventò una necessità. Da queste parti il tasso di criminalità è molto alto e si vedono frequentemente scene di persone ubriache svenute nei vicoli, risse, rapine e interventi continui da parte della polizia. Le autorità dal canto loro stanno faticosamente cercando di dare una nuova immagine al quartiere e recentemente sono sorti hotel, cinema, grattacieli residenziali di lusso e per le strade ci sono diversi cartelli che invitano i turisti a comportarsi civilmente, senza bere in strada, schiamazzare o lasciarsi andare ad atteggiamenti inopportuni. Il risultato è stato che a differenza di altri quartieri a luci rosse sparsi per il mondo dove si trovano più che altro prostitute e spogliarelliste a Kabukicho c'è anche molto altro da fare e da vedere ed è senza dubbio una delle zone più caratteristiche di Tokyo.

Ma nonostante gli sforzi qui di solito il turista viene per far sesso, anche se molti locali rifiutano lo straniero che non parla giapponese e le prostitute giapponesi sono molto ma molto costose. Qui c’è un'alta concentrazione di love hotel, night club, soap land, Hostess club, Host Club e locali per adulti in genere. Gli hostess club, chiamati anche kyabakura, sono luoghi di intrattenimento per uomini. In questi locali si viene a bere e a svagarsi in compagnia di giovani donne il cui lavoro è proprio quello di sedersi al tavolo con i clienti e intrattenerli. Le hostess ti accendono la sigaretta, ti versano da bere, ti ascoltano e chiacchierano con te, a volte cantano al karaoke. Insomma queste hostess sono delle moderne geishe e non sono disponibili ad offrire servizi sessuali.
Nella zona c’è anche la variante femminile, ovvero gentili signore che entrano negli host club e scelgono dal catalogo un bel ragazzo con il quale conversare durante il pranzo o la cena. Lui si siederà al tavolo e converserà amabilmente, versando da bere e cercando di far sentire speciale la cliente. In questo caso è possibile continuare “la chiacchierata” fuori dal club.
Nel quartiere poi ci sono diversi centri massaggi i famosi Soapland dove le ragazze a fine lavaggio e massaggio offrono un servizio chiamato "happy ending", ovvero concludono il massaggio portando il cliente all'orgasmo esclusivamente con le mani o talvolta, sulla base di un’extra a pagamento concordato, con un rapporto orale.
Poi ci sono gli Oppai bar, ovvero locali per adulti dove è possibile sedersi e consumare un drink con la possibilità di baciare, toccare il seno o altre tipologie di contatti soft, ma senza mai eccedere. Qui non si raggiunge l’orgasmo, ma si gioca soltanto, insomma una specie di aperitivo in tutti i sensi,
Nei Pink Salon invece si va oltre rispetto all’Oppai bar, infatti in questo caso la ragazza dopo una breve chiacchierata si lascerà andare ad un rapporto orale, il tempo della consumazione è a tariffa.

A fine articolo è bene ricordare che in Giappone l’industria del sesso non è sinonimo di prostituzione. Dal momento che il diritto giapponese definisce la prostituzione come «il rapporto sessuale in cambio di un pagamento» e come abbiamo visto la maggior parte dei locali, per rimanere entro la legalità, offre solamente servizi che non comprendono il coito come la conversazione, la danza, il palpeggiamento soft e attività legate all'igiene personale.






 

FINE




 
 
 




WEB REPORTAGE
© All rights reserved
FONTI
https://it.insideover.com/societa/kabukicho-il-nuovo-volto-del-quartiere-a-luci-rosse-di-tokyo.html
https://it.wikipedia.org/wiki/Kabukich%C5%8D
https://it.youinjapan.net/tokyo/kabukicho.php


© Riproduzione riservata























1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1