HOME   CERCA NEL SITO   CONTATTI   COOKIE POLICY
 
 1
CINEMA PASSIONE
Intervista impossibile a



La segretaria Lucia
La protagonista di "Fermo Posta"
IL VOYEURISMO IN NOVE EPISODI
Incaricata di ricevere la posta, selezionare
e smistare le lettere delle fans del regista
o di aspiranti attrici..

 





FERMO POSTA (1995)





 
.Salve Lucia lei nel film interpreta la segretaria di Tinto Brass.
Sono incaricata di ricevere la posta, selezionare e smistare le lettere delle fans del regista o di aspiranti attrici. Tinto Brass, che interpreta se stesso, mi legge e commenta le lettere nelle quali sono descritte in dettaglio le fantasie erotiche e le avventure dei suoi fans. Io l’ascolto con interesse.

Tutto qui?
Beh no, sono una ragazza tutta curve e non porto le mutandine, ovviamente nel film Tinto ci prova con me, tenta di allungare le mani ma io lo tengo a distanza- E nel contempo cerca di svelare l’enigma delle mutandine che io rivelerò solo successivamente.

In cosa consistono gli episodi?
Il primo intitolato “Sguardi” racconta di una bellissima ragazza Milena che fa maliziosamente l'amore col suo ragazzo Dario sulla spiaggia di Ostia. La giovane dapprima è infastidita ma poi confida al fidanzato che è stata in un certo senso "aiutata" nel rapporto trovando piacere ed eccitazione dalla visione dell'altra coppia impegnata in analoghe "faccende".

Il secondo?
Il secondo chiamato Il preservativo” è ambientato tra Bassano del Grappa e Treviso, tra casa e "casino": al centro c'è Elena, moglie stile "bella di giorno" che fa il mestiere in segreto per arrotondare, ma si ritrova suo marito Guido come cliente. Lui finge di non riconoscerla, e si abbandona, pagando naturalmente, ad effusioni che non ha il coraggio di chiedere alla moglie quando sono in intimità nel loro letto matrimoniale.

Il terzo?
Chiamato “Le mutandine” è ambientato nell'anfiteatro di Sutri: Elisabetta, provocante ragazza diciannovenne, offre uno strip mozzafiato a un giovane turista giapponese che immortala l'estemporaneo spettacolo con il teleobiettivo della macchina fotografica.

Arriviamo al quarto…
Nell’episodio Videocasalinghi, una signora racconta di come il marito, dopo tanto penare, l'ha finalmente convinta a partecipare a un rapporto sessuale con un’altra coppia appassionata di video erotici amatoriali.

Il quinto?
È intitolato La telefonata e racconta di Rossella una casalinga trascurata dal marito che cede al fascino del sesso telefonico con uno sconosciuto simulando un rapporto sessuale e poi, eccitata dalla circostanza, conclude col marito Gianni, rientrato all'improvviso.

Il sesto?
È intitolato Incontri è ambientato a Torino e racconta di una coppia di scambisti Francesca e Paolo. Anche in questo caso la donna è dubbiosa se accontentare o meno il marito, ma poi decide di accettare trovando piacere e giovamente in un club privè.

Il settimo?
Ho perso te è ambientato a Napoli: Filippo ha il vizio del gioco d'azzardo e si gioca così la bella moglie. Ivana, inorridita ed offesa, dapprima rifiuta ma poi decide di onorare l'impegno del consorte estinguendo il debito del marito concedendosi agli altri giocatori del poker. Lei ci prende gusto e alla fine, quando torna a casa reduce dalla notte di sesso sfrenato, invita il marito a giocare ancora sperando che lui perda di nuovo.

L’ottavo?
Nella Segretaria Tinto Brass illustra come seleziona le attrici sottoponendo alla "prova della monetina" l'aspirante attrice Gabry accompagnata dal suo manager.

Nell’ultimo episodio?
Si chiama Stivaletti rosso tango e sono io stessa la protagonista e racconto a Tinto la mia fantasia: in un eccentrico negozio di calzature, mi faccio calzare un paio di stivaletti da Brass in persona il quale si lascia andare ad un meraviglioso voyeurismo.
..
..
 





Titolo originale:
FERMO POSTA
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1995
Durata 91 min
Genere commedia, erotico
Regia Tinto Brass
Soggetto Tinto Brass
Sceneggiatura Tinto Brass, Aurelio Grimaldi, Claudio Lizza
Produttore Giovanni Bertolucci
Produttore esecutivo Massimo Ferrero
Casa di produzione California Film
Distribuzione in italiano Artisti Associati
Fotografia Dante Dalla Torre
Montaggio Tinto Brass
Musiche Riz Ortolani

Interpreti e personaggi
Tinto Brass: se stesso
Cinzia Roccaforte: segretaria Lucia


.

















 





1


L'INTERVISTA A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
E' STATA REALIZZATA
 GRAZIE A:

https://it.wikipedia.org/wiki/Fermo_posta_Tinto_Brass
FOTO GOOGLE IMAGE


 








SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e
l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.

( All images and materials are copyright protected 
and are the property of their respective authors.

If the author deems improper use, they will be deleted from
our site upon notification.) Scrivi a
liberaeva@libero.it


Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione.
L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY



TORNA SU (TOP)
 

LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati
  Contatti