HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

 

 
 

 

INCHIESTA
TOKYO DECADENCE!
LA META’ DEI GIAPPONESI NON FA SESSO,
IL 20% DEI GIOVANI PRATICA L’ASTINENZA

 I POCHI BOLLORI SI PLACANO CON SESSO OCCASIONALE O VIRTUALE

 


 

 

 

La “Family Planning Association” ha rivelato che la metà dei giapponesi dei 3.000 intervistati, sia donne che uomini, non ha avuto alcun rapporto sessuale nel corso degli ultimi trenta giorni.
Alle domanda “Per quale motivo non fa sesso? Gli uomini sposati dicono che sono troppo stanchi quando tornano a casa dal lavoro, oppure non hanno più pulsioni dopo che la moglie ha dato alla nascita il primo figlio. Le donne giapponesi invece definiscono che è seccante oppure noioso, altre concordano sulla troppa stanchezza dopo il lavoro. Addirittura un giovane su cinque, sotto i trent’anni, afferma di non avere alcun interesse per il sesso e oltre la metà degli uomini e delle donne non sposate non ha mai avuto una relazione sentimentale.

 

 



Queste statistiche sono un duro colpo per un paese già afflitto dal declino delle nascite. La crisi demografica porta ad allarmismi e all’idea che la popolazione si estinguerà, di questo passo.
Ai Aoyama, una “consulente sessuale” di Tokyo dice che molti giovani non sanno come relazionarsi al sesso opposto.
“Gli faccio fare yoga e ipnosi per rilassarlo e per fargli capire come funziona il corpo umano.” Un suo cliente trentenne e vergine si eccita solo se guarda robot femmine in giochi simili ai “Power Rangers.

 

 

 

 

 

Secondo lei la sfida più grande sta nel curare la “callssekkusu shinai shokogun”, ovvero sindrome da celibato, una catastrofe per la nazione.
Sulla targhetta del suo ufficio si legge “clinica” e durante i massaggi incoraggia i clienti a “smettere di chiedere scusa per la propria esistenza fisica”. Spiega ancora:
«La gente che viene da me è confusa e quasi la totalità non riesce a capire l’importanza dell’amore, in poche parole non ci credono».

 

 



La loro psiche è stata messa a dura prova dopo tsunami, terremoti, radiazioni e crisi economica. Gli uomini fanno meno carriera, le donne sono più indipendenti e ambiziose, ma le attitudini conservatrici persistono: le coppie non sposate con figli sono malviste e disapprovate. Il matrimonio, specialmente per le donne, è una tomba, implica l’abbandono di qualsiasi carriera. Le donne non si legano sentimentalmente, se amano il proprio lavoro. Dopo le nozze, non c’è più possibilità di promozione.

 



Aoyama dice che i due sessi, soprattutto nelle grandi città giapponesi, si stanno allontanando. Mancando obiettivi comuni, si dedicano a quello che lei definisce "Pot Noodle love", cioè rapporti occasionali, consumo di porno on line, realtà virtuale, anime e manga. Le relazioni sono vissute come un fardello, visti anche i costi esorbitanti delle case.
La tv giapponese chiama “erbivori” gli uomini per i quali sesso e relazioni sentimentali non sono importanti. Preferiscono cucinare, andare in bicicletta, avere amicizie platoniche. Niente sesso, e l’amore è impegnativo e complicato.


 

 

FONTI
http://news.fidelityhouse.eu/cronaca/la-meta-dei-giapponesi-adulti-non-fa-sesso-nascite-continuo-calo-83681.html
Abigail Haworth per Alternet  http://www.dagospia.com/rubrica

 



 

 

 

 

 

 


HOME MAGAZINE

 

 

 

 

 

Sei un artista? Hai un sito web, un blog? Sei una modella, un fotografo, scrivi?
Vuoi segnalare un evento d'arte? Fatti conoscere gratis su liberaeva.
Contattaci! Scrivi a liberaeva@libero.it

SEGUI LIBERAEVA SU

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori. 
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
  
(
All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.)
Scrivi a liberaeva@libero.it

 

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti