HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

 

 
 

 

Ecco la classifica dei 10 Paesi con il più alto numero di tradimenti.
Le nazioni adultere
Un sondaggio di Victoria Milan, sito di incontri extra coniugali per persone sposate, rivela che l’82% degli uomini e il 72% delle donne non rinuncerebbe mai alla scappatella e nessuno di loro ha intenzione di fermarsi.

 

 

Mentre nei paesi arabi si susseguono le condanne con lapidazione alle donne che si macchiano
del reato di adulterio, in occidente e nell’estremo oriente le persone infedeli consigliano
anche agli amici l’adulterio, considerato un toccasana per vivere più sereni e felici.

 

 

 

 



 L’amministratore di Victoria Milan, commenta dicendo che E se gli uomini mettono al primo posto il desiderio di fare del buon sesso il secondo motivo che spinge gli uomini a tradire è, a gran sorpresa, la possibilità di chiacchierare con l’amante come con un’amica. In terza posizione nella classifica dei motivi per cui si tradisce, troviamo il brivido del rischio e della paura di essere scoperti.
La maggior parte delle donne invece ha dimostrato di avere voglia di riscoprire la passione, altre invece tradiscono per fare sesso di qualità e altre ancora vogliono solo sentirsi apprezzate a livello sessuale.

 



In base ai dati del sondaggio l’Indipendent ha stilato la top ten dei Paesi che commettono maggiormente adulterio. A sorpresa entrano nella classifica dell’infedeltà anche i moderatissimi inglesi mentre i caldissimi spagnoli sono solo ottavi. Sul podio Germania e Danimarca anche se il Paese più adultero del mondo non poteva che essere la Thailandia. E l'Italia? Il Paese del "Bunga Bunga" non è primo in classifica ma si piazza molto bene.

 

 




AL DECIMO POSTO IL REGNO UNITO CON IL 36% DI PERSONE SPOSATE CHE TRADISCONO IL PROPRIO PARTNER
Gli inglesi sono al livello più basso del tasso di infedeltà europeo e circa la metà degli intervistati britannici che ha ammesso di tradire si dicono pentiti. In sostanza l'indagine conferma in modo definitivo il "puritanesimo anglosassone".

AL NONO POSTO LA FINLANDIA CON IL 36%.
Più di un terzo dei finlandesi ha ammesso di tradire il proprio coniuge. Altro dato importante è che un uomo sposato su cinque ha avuto una relazioni con almeno dieci donne. Tecnicamente però i finlandesi non barano. Hanno generalmente "relazioni parallele." Il tradimento è visto come una esperienza molto positiva, e in questo caso non c’è pentimento.

 

 

 



ALL’OTTAVO POSTO LA SPAGNA CON IL 39%.
Sorprendentemente i caldi spagnoli sono soltanto all’ottavo posto. Ma nonostante sia per tradizione fortemente cattolica, ha un elevato numero di divorzi. Forse gli spagnoli hanno scelto di terminare una relazione prima di intraprendere una nuova?

AL SETTIMO POSTO IL BELGIO CON IL 40%.
Ve lo sareste mai aspettato? Ebbene sì, il Belgio, noto in tutto il mondo solo per le ottime patatine fritte, da oggi sarà conosciuto anche per l'alta percentuale di tradimenti. Avere un amante in Belgio è diventata quasi la norma e non è più un segreto che viene solo sussurrato anzi da quelle parti sembra che sia un ottimo antidepressivo.

AL SESTO POSTO LA NORVEGIA CON IL 41%.
Le città dei fiordi si trova al sesto posto nella classifica delle nazioni con il maggior numero di adulteri. Quando si vive nella Terra dei lunghi inverni freddi è difficile tradire e infatti sembra che nel paese del sole a mezzanotte le relazioni clandestine avvengano con parenti prossimi.

 

 



AL QUINTO POSTO LA FRANCIA CON IL 43%.
Il Paese più romantico al mondo, con il 43%, si trova nella zona alta della classifica. Niente di scandaloso nel paese di Francois Hollande. Il francese è la lingua dell'amore e le francesi sono famose per la loro passione e il loro coinvolgimento sessuale. Quindi è quasi uno shock che la Francia non sia in realtà il leader numero 1 mondiale in infedeltà. Comunque è l'unico paese al mondo in cui la maggior parte della gente crede che certe relazioni non siano moralmente inaccettabili. Il 63% dei francesi ritiene che sia possibile amare qualcuno per tutta la vita, senza però essere fedeli.

AL QUARTO POSTO L’ITALIA CON IL 45%.
Nel paese del “Bunga Bunga", non appare strano trovare il nostro Paese al quarto posto con quasi la metà degli uomini che hanno una relazione extra coniugale. Inoltre, Venezia è la città di nascita di Casanova, il quale scrivendo ad una imperatrice affermò che il disonore per una donna nasce soltanto quando l'infedeltà è resa pubblica."

 

 



AL TERZO POSTO LA GERMANIA CON IL 45%.
Pochi avrebbero immaginato che i tedeschi fossero sopra ai francesi e agli italiani.
E’ comunque la società più egualitaria in termini di tradimento in quanto la percentuale tra uomini e donne è alla pari.

AL SECONDO POSTO LA DANIMARCA CON IL 46%.
la Danimarca si trova al secondo posto. Copenhagen ha perso l’eccellenza come Capitale europea dell’Eros sorpassata da Amburgo e Amsterdam, ma è ancora un'arena sociale di trasgressione e la capitale del sexy shop e dei bordelli. Forse i danesi tradiscono con le prostitute?


AL PRIMO POSTO LA THAILANDIA CON IL 56%.
Patpong di Bangkok è il più famoso quartiere a luci rosse nel mondo ed il mercato del sesso è una fonte inesauribile di guadagno. Ben il 56% degli intervistati hanno ammesso di tradire abitualmente. Non c'è necessariamente un collegamento diretto tra il lavoro sessuale e l'adulterio, ma l'industria del sesso contribuisce a mantenere questo primato. Un sondaggio della Durex ha rivelato che gli uomini thailandesi sposati sono i più promiscui al mondo.
 

 

 



 

 

FONTI:
http://www.huffingtonpost.it/2015/02/18/nazioni-con-piu-adulteri_n_6703562.html?utm_hp_ref=italy
http://www.therichest.com/rich-list/most-shocking/the-worlds-10-most-adulterous-nationalities/?view=all
http://i100.independent.co.uk/article/the-10-most-adulterous-countries-in-the-world--l1krOVB53x



 



 

 

 

 

 

 


HOME MAGAZINE

 

 

 

 

 

Sei un artista? Hai un sito web, un blog? Sei una modella, un fotografo, scrivi?
Vuoi segnalare un evento d'arte? Fatti conoscere gratis su liberaeva.
Contattaci! Scrivi a liberaeva@libero.it

SEGUI LIBERAEVA SU

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori. 
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
  
(
All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.)
Scrivi a liberaeva@libero.it

 

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti