CERCA NEL SITO      CONTATTI    COOKIEPOLICY    HOME 
 
 


  


AMARSI? CHE CASINO!




 
 

INFEDELTA’ CONIUGALE
In quale regione si tradisce di più?
 


Diciamo subito che le differenze percentuali sono minime e la regione italiana con la maggiore propensione al tradimento risulta la Lombardia con il 74% degli uomini e il 72% delle donne. Seguita nell’ordine dalla Campania, il Lazio, la Toscana, Emilia-Romagna, Piemonte e Liguria. Mentre pe le città, al primo posto di questa particolare classifica si piazza la Capitale con circa l’80% degli intervistati che non si farebbero scappare l’occasione, seguita da Napoli e Bergamo.

Secondo lo stesso sondaggio condotto dal portale IncontriExtraConiugali.com, esiste anche una correlazione tra l’essere mamma e la propensione a tradire. La media nazionale si aggira sul 51%, ma in questo caso le differenze regione per regione sono notevoli andando dal 75% della Lombardia al 30% del Trentino-Alto Adige.

Quindi la Lombardia è la regione in cui si tradisce di più. Nonostante i numerosi impegni molti lombardi trovano il tempo di gestire anche relazioni extraconiugali.
Secondo lo studio, contrariamente al resto del mondo, in Italia non ci sono particolari differenze tra uomini e donne, le percentuali sono appaiate tranne per la fascia che va dai 30 ai 39 anni, in cui risulta che le donne tradiscono più degli uomini (39% contro 23%).
 Se si considera che l’età media in cui le donne italiane si sposano è 32 anni risulta chiaro che la causa principale del tradimento sono le aspettative disattese del matrimonio.
La fascia oraria in cui si tradisce di più è dalle 21.00 e mezzanotte, ossia quando gli ormoni hanno raggiunto il loro picco massimo. È questa l’ora in cui gli italiani si dedicano alla ricerca di un partner che soddisfi quei bisogni sessuali che non trovano all’interno della coppia regolare.
Relativamente al giorno della settimana, il lunedì è il giorno in cui si registra il picco massimo di attività da parte degli uomini. Le donne interagiscono di più il mercoledì, un giorno anonimo e privo di sospetti, in cui si può organizzare tranquillamente "una cena con le amiche"!


 

FONTI

 


1

 






Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.

Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

...
 COOKIE POLICY

 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti