CERCA NEL SITO   CONTATTI   COOKIEPOLICY  HOME
 
 1
MUSICA PASSIONE
 




 
STORIA E SIGNIFICATO DELLE CANZONI
GRANDE GRANDE GRANDE
Mina 1971
 



 


 
Adamo mi parli del brano “Grande, grande, grande”?
È il 109° singolo della cantante Mina, pubblicato a gennaio del 1972 su 45 giri dall'etichetta PDU e distribuito dalla EMI Italiana. Il pezzo era già stato inserito nell'album Mina, pubblicato nel 1971.

Il singolo ebbe un enorme successo vero?
Diventò in breve tempo il disco più venduto del 1972. Fu stampato e distribuito anche in Germania e l’anno successivo in Francia. La versione in lingua inglese uscì con il titolo “Never, never, never”.

Chi era l’autore?
Fu composta da Arturo Testa pe il testo e Tony Renis per la musica. Era stato scritto anni prima e Renis, convinto di avere tra le mani un buon pezzo, cercò per anni un’interprete femminile di valore per lanciarla. Mina però aveva qualche dubbio sull’arrangiamento, lo considerava antiquato per cui affidò a Pino Presti la rivisitazione in chiave moderna.

Di che parla il testo?
Sorretto da un grande impianto melodico, il testo ha per protagonista una donna di forte temperamento che si rivolge al proprio uomo. La relazione è tumultuosa e tra loro ci sono diverse incomprensioni dovute per la maggior parte al carattere di lui. Lei dal suo canto è poco disposta a mostrarsi remissiva come lui vorrebbe e come in realtà fanno le sue amiche più concilianti che tendono ad accontentarsi. Lei però ama quell’uomo, che ha la capacità di trasformarsi in qualcuno di migliore nel momento giusto e quindi lei si convince che saranno proprio quelle diversità che terranno vivo il rapporto: "La vita è quella che tu dai a me/ In guerra tutti giorni sono viva/ Sono come piace a te".

Cover?
Il pezzo fu poi ripreso anche da artisti di fama internazionale come Shirley Bassey, Céline Dion e Luciano Pavarotti. Lo stesso Renis proporrà una versione intimistico-sussurrata. La canzone fu incisa anche dalla cantante Mireille Mathieu nel 1974, la quale interpretò il testo adattato in francese da Charles Aznavour. Nel 1996 la cantante greca Nana Mouskouri in un duetto con Julio Iglesias propose una versione adattata in spagnolo intitolata Se que volveras.


 

Testo
Con te dovrò combattere
Non ti si può pigliare
Come sei
I tuoi difetti sol talmente tanti
Che nemmeno tu li sai
Sei peggio di un bambino capriccioso
La vuoi sempre vinta tu
Sei l'uomo più egoista e prepotente
Che abbia conosciuto mai
Ma se c'è di buono che al momento giusto
Tu sai diventare un altro
In un attimo tu
Sei grande, grande, grande
Le mie pene non me le ricordo più
Io vedo tutte quante le mie amiche
Son tranquille più di me
Non devono discutere ogni cosa
Come tu fai fare a me
Ricevono regali e rose rosse
Per il loro compleanno
Dicon sempre di sì
Non hanno mai problemi e son convinte
Che la vita è tutta lì
E invece no, invece no
La vita è quella che tu dai a me
In guerra tutti giorni sono viva
Sono come piace a te
Ti odio, poi ti amo, poi ti amo
Poi ti odio, poi ti amo
Non lasciarmi mai più
Sei grande, grande, grande
Come te, sei grande solamente tu
Ti odio, poi ti amo, poi ti amo
Poi ti odio, poi ti amo
Non lasciarmi mai più
Sei grande, grande, grande
Come te sei grande solamente tu
Non lasciarmi mai più
Sei grande, grande, grande
Come te sei grande solamente tu
Fonte: LyricFind
Compositori: Alberto Testa / Catalina Friedman / Tony Renis


Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore.
La pubblicazione ha lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale italiano.







L'articolo è stato realizzato grazie a

https://it.wikipedia.org/wiki/Grande,_grande,_grande


 















 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori. Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente. (All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.and are the property of their respective authors.If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

 COOKIE POLICY



TORNA SU (TOP)

LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati
  Contatti