HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
EROS & FUMETTI
INTERVISTA IMPOSSIBILE A



1

Vartān
L'indiana bianca
"Di ambientazione Western, narra le vicende della
bella Vartān, giovane meticcia figlia un lord inglese
bianco e di una squaw sioux. Bionda e formosa
combatte contro i malvagi europei e le bande
di pellerossa rivali."






(Anno pubblicazione: 1969)


 

 

Madame ci racconta il suo personaggio?
Sono un personaggio immaginario protagonista di una fortunata serie italiana a fumetti di genere erotico con ambientazione western.

Chi furono i suoi autori?
Il personaggio fu ideato e sceneggiato da Furio Viano e Paolo Ghelardini e disegnato da Sandro Angiolini. Gli albi, circa duecento, furono pubblicati tra il 1969 e il 1977 dalla Furio Viano Editore. Quello era un periodo magico per il fumetto erotico ed io nasco sull'onda del successo di altre eroine italiane degli anni settanta come Zora la vampira, Maghella, Biancaneve, Lucifera, Jacula e Sukia senza trascurare la capostipite ovvero la grandissima Isabella.

Perché il nome di Vartān?
Gli autori realizzarono il mio personaggio con tratti vagamente rassomiglianti alla cantante francese Sylvie Vartan, molto popolare in Europa in quegli anni.

Come erano strutturate le sue storie?
Pur appartenendo al genere Western, l’argomento principale erano le mie avventure sessuali. Sono una giovane meticcia, bellissima e formosa fanciulla figlia un lord inglese bianco e di una una squaw sioux pellerossa. Bionda e con gli occhi azzurri, indosso una caratteristica giacca di pelle con le frange che fanno apparire le mie prorompenti forme, e combatto contro i malvagi europei e le bande di pellerossa rivali.

Qual č il suo obiettivo principale?
Mi destreggio tra due mondi, quello pellerossa e quello dei bianchi finendo per essere tanto desiderata quanto odiata da entrambi. Per condurre alla rovina i miei nemici uso come arma principale il mio corpo, coperto solo da un vestito indiano che copre a malapena le mie intimitā.

Lei č sposata vero?
Sono sposata con Rik Winson, ma lui non perde occasione di tradirmi, per cui mi innamoro di Kid West, un militare del corpo delle giubbe rosse. Come detto per portare a buon fine le mie missioni ho anche vari partner sessuali occasionali, sia maschili che femminili.

Al di lā dell’erotismo, il fumetto anticipa quelle che sono le tematiche dei nuovi film western viste dalla parte degli indiani…
In vari episodi vengo catturata e torturata sadicamente dagli uomini bianchi che appaiono spietati e privi di scrupoli, mentre i pellerossa vengono descritti come buoni e indifesi. Ovviamente siamo negli anni settanta e non c’č ancora una presa di coscienza netta per cui gli indiani risultano inevitabilmente in posizione di inferioritā.

Tanto per farci un’idea ci racconta la prima avventura?
Nel primo episodio fuggo da una banda di trafficanti di armi e nel contempo dal desiderio di Cavallo Pazzo che mi vorrebbe sua schiava. Tra una schermaglia e l'altra, scopro che i pellerossa stanno per sferrare un massiccio attacco al forte del colonnello Custer e quindi chiedo aiuto al mio amante Kid West, esploratore di Fort Laramie. Anche Toro Giovane, un pellerossa amico di Kid West, vuole aiutare Custer per vendicarsi dei Sioux e dei Cheyennes che gli hanno ucciso il padre.











Titolo orig. Vartān
Lingua orig. italiano
Paese Italia
Autore Furio Viano, Paolo Ghelardini
Disegni Sandro Angiolini
Editore Furio Viano Editore
1Š edizione 1969 – 1977
Albi 200 (completa)
Genere erotico, western




















 

 
 
 



L'INTERVISTA A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
E' STATA REALIZZATA GRAZIE A
https://it.wikipedia.org/wiki/Vart%C3%A0n




IMAGE GOOGLE
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietā dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrā ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it






1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietā dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrā ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1