HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

 
 

Marie Laurencin

1
I COLORI DELL'ARTE

La Parigi mondana

 

1

LFemmina vera con i colletti di pizzo e cappelli di piume di notte e di giorno, abitava a Pigalle, sul Boulevard de Clichy dove i tigli d’estate si schiudono in fiore e danno un sapore denso e dolciastro che nell’aria si espande ed impregna le stoffe

1

 

 


ANel 1907 espose per la prima volta al Salon des Indépendants.
Nello stesso anno Picasso le fece conoscere Guillaume Apollinaire. Da questo incontro nacque un legame passionale e tumultuoso che durò fino al 1912.
Nel 1914, sposò il barone Otto von Wätjen. La coppia si spostò in Spagna.
Il suo stile è caratterizzato da un impiego particolare di colori fluidi e dolci, da una composizione semplice,
e da una predilezione per certe forme femminili longilinee e graziose. Questo le permetterà di occupare presto
un posto privilegiato nel cuore della Parigi mondana degli anni venti.
Strinse legami profondi e fecondi con numerosi scrittori dei quali ha illustrato le opere: André Gide, Max Jacob,
Saint-John Perse, Marcel Jouhandeau, Jean Paulhan, Lewis Carroll e tanti altri.
Divenuta ritrattista ufficiale dell'ambiente mondano femminile (Nicole Groult, Coco Chanel) degli anni '20,
Marie Laurencin lavora anche come decoratrice per il balletto Les Biches di Serge Diaghilev su musica
di Francis Poulenc (1924), poi per l'Opéra-Comique, la Comédie-Française e i balletti di Roland Petit al Teatro dei Champs-Elysées.
© All rights reserved

incipit Adamo Bencivenga
 

 

 

1

 

1

SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

1

 

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti



Sei un artista? Hai un sito web, un blog? Sei una modella, un fotografo, scrivi?
Vuoi segnalare un evento d'arte? Fatti conoscere gratis su liberaeva.
Contattaci! Scrivi a liberaeva@libero.it
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

1