HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

 
 

Carl Larsson

1
I COLORI DELL'ARTE

L’Anima Nordica

 

...Scriverò ora con lo stile che più si addice fuori dal tempo, dalla memoria dei tuoi gesti, dalle tue parole che m'hanno sciolto l’anima
come neve portandola ai chiaroscuri del passato, come vestiti passati di moda, che nei ricordi, mai si possono sciupare giammai smettere ...

 


 





CLICCA SULLA FOTO PER PROSEGUIRE - CLICK ON THE PHOTO TO CONTINUE




CREDITS
Carl Larsson © All rights reserved
Carl Larsson (Stoccolma, 28 maggio 1853 – Sundborn, 22 gennaio 1919) pittore, incisore e illustratore svedese.
Studiò dapprima in una scuola per bambini poveri, poi nel 1866, all'età di tredici anni, fu ammesso all'Accademia Reale Svedese delle Arti di Stoccolma.
Larsson, timido e socialmente inferiore rispetto a molti suoi compagni, trovò difficoltà ad ambientarsi;
col passare degli anni riuscì a mettersi in luce grazie al suo talento, diventando una figura centrale dell'accademia.
Questo fu un punto di svolta nella vita di Larsson, che cominciò a dipingere le sue opere più importanti, abbandonando la pittura ad olio per realizzare degli acquerelli.
Dopo aver lavorato alcuni anni come illustratore per libri e giornali, nel 1880 si trasferì a Parigi, dove incontrò l'artista Karin Bergöö, che presto diventò sua moglie.
Nel 1888 la coppia si trasferì nel piccolo villaggio svedese di Sundborn, in una casa che fu decorata ed arredata rispecchiando il loro gusto artistico
Carl e Karin Larsson ebbero otto figli; i suoi familiari divennero i soggetti preferiti di Larsson per realizzare delicate composizioni ad acquerello in cui descrive momenti di vita domestica a Sundborn.
La sua popolarità aumentò incredibilmente con i miglioramenti tecnici della stampa a colori
negli anni '90 l'editore svedese Bonnier pubblicò libri scritti ed illustrati da lui e contenenti riproduzioni dei suoi acquerelli
nel 1909 l'editore tedesco Langewiesche pubblicò una sua raccolta di acquerelli e disegni intitolata La Casa nel Sole che vendette decine di migliaia di copie
Larsson inoltre disegnò parecchie storie ad immagini in sequenza, diventando così uno dei primi creatori svedesi di fumetti
Carl Larsson morì nella sua casa di Sundborn il 22 gennaio 1919






 

 

 

1

 

1

SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

1

 

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti



Sei un artista? Hai un sito web, un blog? Sei una modella, un fotografo, scrivi?
Vuoi segnalare un evento d'arte? Fatti conoscere gratis su liberaeva.
Contattaci! Scrivi a liberaeva@libero.it
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

1