HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

 
 

Brian Tull

1
I COLORI DELL'ARTE

American Graffiti

 



LUn fascino dal gusto retrò, rock and roll e primi amori, pop corn e coca cola e sbornie pazze e scazzottate, gelosie ed invidie, il drive-In, le canzoni dei Platters, "Only You" e "Smoke Gets in Your Eyes" ossia alcune immagini che evocano i tempi d’oro, quelli di American Graffiti.

 

 


Le opere fotorealistiche di Brian Tull -nato a Nashville, Tennessee- sono ispirate alla cultura americana degli anni 50/60'.
"Mi piace ogni cosa nostalgica. I miei dipinti in acrilico ed olio catturano momenti ordinari e riflessioni dal 1930-1960.
Ho un interesse per il design di questo periodo, da cucina spremiagrumi e tostapane a un alloggio moderno di metà secolo e automobili.
I miei quadri presentano spesso la figura femminile come protagonista - che vanno da opere grafiche
orientate suggestivi del movimento Pop Art degli anni 1960, con le immagini
ricche di colore non miscelato e vincolato da bordi duri, per vero fotorealismo.

 Brian Tull
© All rights reserved
© Tutt'Art@ | Pittura * Scultura * Poesia * Musica |
https://www.tuttartpitturasculturapoesiamusica.com/2018/07/Brian-Tull-Pop-Art-Photorealism-painter.html#more


 

 

 

1

 

1

SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

1

 

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti



Sei un artista? Hai un sito web, un blog? Sei una modella, un fotografo, scrivi?
Vuoi segnalare un evento d'arte? Fatti conoscere gratis su liberaeva.
Contattaci! Scrivi a liberaeva@libero.it
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

1