HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

1
INTERVISTA IMPOSSIBILE

1

Deanna Durbin
Voce d'usignolo
Attrice e cantante canadese degli anni trenta
e quaranta, è stata la star delle commedie musicali
più popolare di Hollywood grazie alla sua
voce da soprano leggero.







(Winnipeg, 4 dicembre 1921 – Parigi, 30 aprile 2013)


 

 


Madame le sue origini?
Il mio vero nome è Edna Mae Durbin, sono nata al Grace Hospital di Winnipeg, nella provincia canadese di Manitoba, da James ed Ada Durbin, entrambi di origini britanniche

La sua infanzia?
Mi trasferii con la famiglia in California quando ero ancora molto giovane. Il mio nome d'arte, Deanna, lo ricavai anagrammando parzialmente il mio nome di nascita, Edna.

Lei raggiunse la popolarità per la sua aria da ragazza della porta accanto dal viso acqua e sapone…
Così come le pin-up rappresentano il sesso per gli insoddisfatti sessualmente, così io rappresentavo la figlia ideale che milioni di padri e madri avrebbero desiderato avere.

La sua voce cristallina e armoniosa divenne oggetto delle attenzioni di diversi talent-scouts…
Firmai il mio primo contratto nel 1936 a soli quindici anni con la MGM. A tutti i costi volevano che partecipassi al musical Every Sunday, un corto al fianco di un'altra nuova scoperta dell’epoca che si chiamava Judy Garland.

Dopo quell’esperienza cosa fece?
Dopo l’uscita del film il contratto fu sciolto e feci un provino per Biancaneve, ma Walt Disney non mi scelse perché la mia voce da soprano era considerata troppo matura.

Poi venne scritturata dalla concorrente Universal Studios…
La Universal il quel periodo non versava in acque tranquille. Venni lanciata nella pellicola Tre ragazze in gamba, con la regia di Henry Koster. Interpretavo il ruolo di perfetta figlia adolescente cantando canzoni di immediato successo. Il film si rivelò un successo di critica e pubblico. Così contribuii a salvare dall’imminente bancarotta la Universal Studios.

Grazie al film acquisì un’enorme popolarità…
Nel 1939 ricevetti, a pari merito con l'attore Mickey Rooney, il premio Honorary Juvenile Award per il miglior giovane attore statunitense, e da quel momento divenni una delle attrici e cantanti più popolari non soltanto negli Stati Uniti ma in tutto il mondo.

Negli Usa ci fu una vera e propria Deanna-mania…
Feci 21 film per la Universal, tutti di grande successo, che diedero il via a una vera e propria mania tipo: bambole col mio volto, vestiti come quelli che indossavo nei film, romanzi che mi vedevano protagonista.

La sua notorietà attraversò tutti e cinque i continenti…
Pensi che Anna Frank aveva sul muro della stanza dell'appartamento dove si rifugiava dai nazisti insieme alla sua famiglia, una mia foto e nel 1941 il dittatore italiano Benito Mussolini mi scrisse una lettera con la quale mi invitava ad adoperarmi per convincere il presidente USA Franklin Delano Roosevelt a non far intervenire la sua nazione nella seconda guerra mondiale.

Lo fece?
No!

Nel 1948 improvvisamente interruppe la sua carriera.
Pensi che nel 1947 ero la star più pagata a Hollywood. Avevo ancora 26 anni, avrei potuto benissimo continuare, ma mi ero letteralmente stancata del basso livello dei film per i quali venivo ingaggiata.

Si parlava anche di una depressione causata dal fallimento dei due suoi matrimoni…
Tutto contribuì compreso il mio carattere schivo. Pensi che essere fotografata e ripresa non mi ha mai reso felice! Comunque presi la decisione di vivere una vita da completa sconosciuta andando a vivere in Francia, nel piccolo villaggio di Neauphlé-le-Château alle porte di Parigi, rifiutando per 35 anni qualsiasi proposta di ritorno sulle scene.

I suoi matrimoni?
Mi ero sposata nel 1941 con l’aiuto regista, Vaughn Paul. L’unione fu di breve durata, divorziamo dopo appena due anni. Poi riprovai nel 1945 con lo sceneggiatore, produttore ed attore Felix Jackson. Facemmo in tempo a mettere al mondo nostra figlia Jessica Louise. Poi a Parigi il 21 dicembre 1950 poco dopo il mio 29 ° compleanno, sposai Charles David, un produttore francese, con lui andai ad abitare in una casa colonica vicino Parigi.

Soddisfatta madame, nonostante il ritiro?
Senta, io non ho odiato lo show business, sono stata però la star più pagata con il materiale più scadente. Oggi considero la mia rendita come risarcimento danni per far fronte alla mancanza completa di qualità.

Deanna Durbin, la star dei musical è morta all'età di 91 anni il 30 aprile del 2013. Ha una stella sulla Walk of Fame di Hollywood al 1722 di Vine Street. Ricevette un premio Oscar nel 1939 nella categoria giovani attori.



























 

 
 
 



L'INTERVISTA A CURA DI ADAMO BENCIVENGA
E' STATA REALIZZATA
 GRAZIE A:

https://it.wikipedia.org/wiki/Deanna_Durbin
https://www.comingsoon.it/cinema/news/addio-a-deanna-durbin-voce-d-usignolo/n22774/
http://www.marieclaire.it/Attualita/news-appuntamenti/Deanna-Durbin-muore-star-
https://en.wikipedia.org/wiki/Deanna_Durbin



IMAGE GOOGLE
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it




INTERVISTE IMPOSSIBILI
ELENCO ALFABETICO      ELENCO CRONOLOGICO        ELENCO PER CATEGORIE




1

1

 


SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

 

 

Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.
 COOKIE POLICY


 

1

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti


1