HOME       CERCA NEL SITO       CONTATTI      COOKIE POLICY

 
 

Oytun Güral

1
FOTOGRAFIE

Istanbul, mon amour

 


L’orchestra suona e canta il nostro brano… «Mais, mon amour, Mon doux, mon tendre, mon merveilleux amour…». Basta un po’ di mancia per comprare i ricordi… Balliamo sì dai, balliamo amore mio. Dio come sei bella, ti sta bene quel rossetto: «Amore grande e dolce, immenso amore mio. Ne abbiamo avute di occasioni…» Il cantante si è accorto che siamo italiani. Rido, ridi e ci abbracciamo, le stesse sensazioni.

 


Oytun Güral

 






CLICCA SULLA FOTO PER PROSEGUIRE - CLICK ON THE PHOTO TO CONTINUE




CREDITS
Oytun Güral - Istanbul
https://www.facebook.com/oytun.gural
© All rights reserved


INCIPIT Adamo Bencivenga



 

 

 

1

 

1

SEGUI LIBERAEVA SU

1 1 1

1

 

TORNA SU (TOP)

 LiberaEva Magazine Tutti i diritti Riservati  Contatti



Sei un artista? Hai un sito web, un blog? Sei una modella, un fotografo, scrivi?
Vuoi segnalare un evento d'arte? Fatti conoscere gratis su liberaeva.
Contattaci! Scrivi a liberaeva@libero.it
 
Tutte le immagini pubblicate sono di proprietà dei rispettivi autori.
Qualora l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente.
( All images and materials are copyright protected and are the property of their respective authors.
If the author deems improper use, they will be deleted from our site upon notification.) Scrivi a liberaeva@libero.it

1